Now loading.
Please wait.

Econews

Smaltimento e Recupero Metalli Pesanti: Alluminio

posted in News by

Recupero e Smaltimento Alluminio

Ritorna la nostra rubrica sui metalli pesanti. Ricordiamo come essi siano pericolosi, per il pianeta e per la salute dell’essere umano, e come noi di Ce.Stra Srl ne effettuiamo il ritiro e lo smaltimento. L’approfondimento di questa settimana verte sull’alluminio. È un metallo che si estrae principalmente dalla bauxite e tra le sue principali caratteristiche vanta morbidezza, resistenza e leggerezza. È utilizzato per la produzione di tantissimi prodotti e riveste un ruolo molto importante per l’economia mondiale. Era utilizzato già dai greci e dai ed è uno degli elementi più abbondanti sulla crosta terrestre.

Oltre ad essere estremamente morbido e leggero, l’alluminio vanta altre proprietà quali: 

  • Eccellente resistenza alla corrosione e durata;
  • Alta conducibilità termica ed elettrica (circa due terzi di quella del rame);
  • Paramagnetico;
  • Eccellente malleabilità e duttilità, grazie alle quali si può lavorare facilmente;
  • Elevata plasticità;
  • Basso potere radiante;
  • Non genera scintille per sfregamento;
  • Saldabilità;

La produzione industriale dell’alluminio risale a poco più di 200 anni fa, nonostante la sua abbondanza, perché si è dovuto trovare il modo per separarlo dai metalli nel quale è contenuto (raro in forma libera). Proprio per questo motivo è stato considerato, inizialmente, un metallo prezioso, con valore superiore a quello dell’oro.

Interessante è scoprire l’utilizzo cospicuo che si fa di questo metallo (secondo solo al ferro) e quale sia l’importanza che riveste a livello globale. L’abbondanza di leghe che può formare amplia la gamma di utilizzo di questo metallo, alcune delle quali sono utilizzate anche in campo aeronautico e aerospaziale.

I campi nei quali è più utilizzato l’alluminio sono:

  • Trasporti;
  • Imballaggio (lattine, pellicola d’alluminio, ecc.);
  • Costruzioni (finestre, porte, strutture per facciate continue, rivestimenti metallici);
  • Beni di consumo durevoli (elettrodomestici, attrezzi da cucina, ecc.);
  • Linee elettriche;
  • Macchinari;
  • Ottiche, quali cannocchiali e binocoli portatili;
  • Armi da fuoco e parti di esse;
  • Bossoli e proiettili per munizioni. Poco utilizzati e diffusi.

Come gli altri metalli anche l’abuso dell’alluminio può provocare gravi danni: danni al sistema nervoso centrale, demenza, perdita di memoria.

24 Feb, 17

about author

 

 

related posts

 

 

latest comments

There are 0 comment. on "Smaltimento e Recupero Metalli Pesanti: Alluminio"

 

post comment