Now loading.
Please wait.

Econews

Riciclare i metalli per la salvaguardia del pianeta

posted in News by

Smartphone, lampade led e celle solari, oggetti di uso comune che hanno un forte impatto ambientale perché realizzati con metalli pesanti, come piombo, cadmio, oro e cobalto. Il miglior modo di intervenire sul problema per prevenire danni futuri è riciclare correttamente questi oggetti rivolgendosi ad un professionista del settore come CE.STRA, leader nel campo ecologico dal 1986.

Il concetto di recupero non è ancora sufficientemente radicato nella coscienza dei cittadini, come constatato dall’United Nations Environment Programme (Unep) e dal suo rapporto Recycling rates of metals: a status report.

In base ai dati emersi solo 18 dei 60 metalli presi in esame hanno un tasso di riciclo superiore al 50 per cento, con percentuali più basse in alcune economie emergenti. Un dato allarmante considerato che i metalli sono materiali interamente riciclabili, come affermato dal direttore esecutivo dell’Unep Achim Steiner durante la conferenza di Bruxelles:
Possono essere usati più e più volte, minimizzando la necessità di nuove estrazioni e i processi di trasformazioni dei materiali vergini, evitando sprechi di acqua e di energia, e salvaguardando quindi l’ambiente”.

Anche in questo contesto la parola chiave è “riciclo”.
Un’attività semplice che permette di risparmiare tonnellate di emissioni di gas serra e di creare nuovi posti di lavoro.

15 Giu, 15

about author

 

 

related posts

 

 

latest comments

There are 0 comment. on "Riciclare i metalli per la salvaguardia del pianeta"

 

post comment