Now loading.
Please wait.

Econews

Il ferro nelle nostre abitazioni

posted in News by

Il ferro è fondamentale per la nostra società. Lo ritroviamo in molti oggetti di uso comune come l’automobile, la lavatrice, la lavastoviglie, il frigorifero e il ferro da stiro. È utilizzato anche nelle costruzioni in cemento armato, nelle rotaie dei treni e nelle ferrovie. Con il ferro si costruiscono anche forbici, tenaglie e cesoie, ma non finisce qua. Anche le navi, i ponti, le tubature del gas, dell’acqua, degli oleodotti contengono il ferro.

Ci circonda e riconoscerlo è facilissimo. Se lo prendiamo in mano avvertiamo subito quell’odore di ruggine e una superficie lucida e porosa. Al contatto con l’acqua e con l’aria il ferro forma la ruggine, dal caratteristico colore rossastro, motivo per il quale non si utilizza mai puro. A seconda del prodotto da realizzare si utilizza il ferro con altre sostanze, ad esempio unito al carbonio forma l’acciaio, unito al silicio forma il ferro silicio (molto utilizzato nei motori elettrici). Unito ad una grande quantità di carbonio (superiore al 2,06%) si ottiene la ghisa con la quale sono realizzati la maggior parte dei radiatori della nostra abitazione. In natura si trova sotto forma di minerali come l’ematite e la magnetite.

Per avere il ferro bisogna lavorare questi minerali in particolari forni che lo portano alla forma liquida. In seguito bisogna depurarlo dalle altre sostanze in modo che diventi quasi puro. Vista la massiccia presenza di ferro, o delle leghe, nelle nostre abitazioni è importante procedere ad un corretto smaltimento. Per un bisogno del genere si può contattare Ce.Stra S.r.l. che procede al ritiro e allo smaltimento.

03 Mar, 17

about author

 

 

related posts

 

 

latest comments

There are 0 comment. on "Il ferro nelle nostre abitazioni"

 

post comment